Roma: LN, strade rischiano di dividersi

Nessun incontro previsto oggi tra Berlusconi, Salvini e Meloni

(ANSA) - ROMA, 14 MAR - "Le nostre strade, nel momento in cui c'è un muro contro muro e da una parte c'è chi vuole vincere le elezioni e dall'altra invece c'è chi vuole incaponirsi su un candidato a detta dei sondaggi perdente, non possono che dividersi. La domanda che ci facciamo è: ma chi stiamo favorendo? Forse Renzi?". Lo dice il capogruppo della Lega al Senato Gian Marco Centinaio. Oggi, intanto, non si terrà nessun vertice tra Silvio Berlusconi, Giorgia Meloni e Matteo Salvini per tentare di trovare una soluzione al 'caso' Roma ed evitare la spaccatura del centrodestra.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA