Baur candidato sindaco Svp a Bolzano

Avvocato bolzanino non esclude coalizione con centrodestra

(ANSA) - BOLZANO, 8 MAR - A Bolzano, dopo il centrosinistra che alle primarie ha scelto l'ex city-manager Renzo Caramaschi, ora anche l'Svp ha indicato il proprio candidato sindaco delle comunali dell'8 maggio. Si tratta dell'avvocato Christoph Baur, 65 anni, indipendente, ma da qualche giorno membro a tutti gli effetti del partito.
    Baur che da giovane faceva parte di Lotta continua ed era amico del Verde Alexander Langer, si è imposto contro il candidato Luis Walcher, sostenuto dagli agricoltori. Alla domanda se, visto il suo passato impegno politico, escluda a priori una coalizione con il centrodestra, Baur risponde che "non si può mai escludere niente. Anche Langer voleva diventare sindaco, ricorda Baur, e voleva essere il sindaco di tutti.
    Visto che in questa città sono molti gli elettori di destra, un sindaco che voglia essere sindaco di tutti, dovrà trovare un modo per rappresentare anche loro".
    Baur esclude invece un avvicinamento alla Lega nord: "con quelle posizioni non ho niente da spartire", ha detto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA