Fi:Berlusconi, faremo crociata libertà

Renzi perderà referendum su riforma Senato e andremo a votare

(ANSA) - BARI, 27 FEB - "I cittadini aspettano noi. Per le elezioni nazionali serve una crociata di libertà e democrazia".
    Lo ha detto il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, intervenendo in diretta telefonica all'inaugurazione della sede di "Bari città metropolitana" di Fi. Secondo Berlusconi, Dopo il referendum sulla riforma del Senato ci sarà la possibilità di andare a votare perché, una volta che Renzi avrà perso il referendum, il Capo dello Stato non potrà esimersi dallo sciogliere le Camere e indire le elezioni". "Prepararsi - ha detto - è dunque fondamentale ed il lavoro tra la gente e sul territorio sarà decisivo". "Occorre incontrare gli elettori sfiduciati, raggiungerli e portar loro il nuovo programma, che abbiamo quasi completato, e il nuovo sistema di formazione del governo". "Con gli alleati Salvini e Meloni - ha aggiunto - siamo d'accordo di portare al governo persone che hanno già dimostrato nella loro vita e nel lavoro di essere capaci".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA