Pd: Zoggia, Verdini peggiora maggioranza

"Oggi passo indietro sulle unioni civili,domani forse su banche"

(ANSA) - ROMA, 26 FEB - "Debora Serracchiani, invece di smentire che Verdini votando la fiducia è entrato in maggioranza, attacca Roberto Speranza che chiede di discutere, come si fa e dovrebbe fare in democrazia. Intanto, bisognerebbe ricordare alla vicesegretaria del Partito democratico che Verdini ha votato la fiducia al governo Monti e al governo Letta nel momento in cui non c'era alternativa possibile al Senato.
    Ma, con l'uscita di Ncd, era rimasto fuori la maggioranza e ne era ancora fuori al momento in cui Renzi ha preso il posto di Letta". Lo afferma Davide Zoggia, parlamentare Pd. "Ora, con il voto di fiducia, rientra e se ne vanta pubblicamente. Renzi non smentisce. Debora non smentisce. Tutti si barricano dietro la debole giustificazione dei numeri aggiuntivi. Non è questione solo di schieramento - sottolinea Zoggia -, ma di sostanza: ora si fa un passo indietro sulle unioni civili. Domani si discuterà insieme cosa modificare nel decreto sulle banche?".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA