Durnwalder, non ho preso un centesimo

Ex governatore altoatesino in tribunale per fondi rappresentanza

(ANSA) - BOLZANO, 26 FEB - "Non ho intascato un solo centesimo". Lo ha detto l'ex governatore altoatesino Luis Durnwalder, durante il processo a suo carico in tribunale a Bolzano per la gestione del suo fondo di rappresentanza.
    Durnwalder, che ha guidato la Provincia autonoma per 25 anni, è accusato di peculato e finanziamento illecito al partito.
    L'accusa gli contesta l'utilizzo di oltre mezzo milione di euro dal suo fondo di rappresentanza. Durnwalder ha ricordato che non era tenuto alla rendicontazione di queste spese, ma di averlo comunque fatto per correttezza. L'ex governatore ha difeso punto per punto l'utilizzo di questi soldi, dalla mancia a bande musicali, ai regali per i compleanni dei suoi assessori. L'ex presidente ha ricordato che già il suo predecessore Silvius Magnago faceva uso del fondo in questo modo. Ha anche ribadito di non voler patteggiare.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA