Italicum: Alfano, Consulta? Non stupisco

Già prima di diventare vigente legge rinviata a Corte

(ANSA) - ROMA, 24 FEB -"Non mi stupisce. Siamo in Italia...
    Dove una legge prima di diventare vigente è già mandata alla Consulta". Lo dice il ministro dell'Interno Angelino Alfano commentando la notizia del rinvio da parte del Tribunale di Messina alla Corte Costituzionale dell'Italicum. "Io - rileva - considero le leggi elettorali come modi per contare i voti che però vanno effettivamente presi...".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA