Pensioni, Damiano, no deleghe in bianco

Razionalizzazione va discussa per bene in sistema previdenza

(ANSA) - ROMA, 16 FEB - "Non posso pensare che affidiamo a una delega in bianco al governo un principio di razionalizzazione su pensioni di reversibilità e altre cose che valgono miliardi. Vorrei discuterlo per bene dentro il sistema previdenziale". Così Cesare Damiano (Pd), presidente della Commissione Lavoro della Camera, ad Agorà (RaiTre).
    "Il testo della delega - ha precisato Damiano - dice che si interviene con un principio di razionalizzazione anche sulle prestazioni previdenziali. Se non è vero che il governo vuole intervenire, si cancelli quella frase. Si insiste molto sulle pensioni di reversibilità, però si parla anche di assegno al sociale, integrazione al minimo, quindi di un complesso. Io dico che, se si vuole fare un intervento, lo si debba fare separando il tema dell'assistenza da quello della previdenza".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA