Ferrero, su pensioni Renzi come Thatcher

Segretario Prc, premier è vero criminale sociale

(ANSA) - ROMA, 15 FEB - "Renzi da un lato con la legge di stabilità ha tagliato le tasse alle imprese e adesso vuole tagliare le pensioni di reversibilità: una politica degna della Thatcher, da vero criminale sociale. Prendersela con le persone nella fase della vita in cui sono più deboli la dice lunga su cosa sono le politiche neoliberiste di cui Renzi è paladino.
    Questi signori stanno distruggendo la civiltà conquistata con tanti anni di lotte". Lo ha dichiarato Paolo Ferrero, segretario del Prc, a proposito del riordino delle pensioni di reversibilità previsto nel ddl sulla povertà.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA