Unioni civili:senatori Pd con Lo Giudice

Collega è stato oggetto di oltraggiose aggressioni verbali

(ANSA) - ROMA, 12 FEB - "Nella discussione pubblica e nel confronto parlamentare sulle unioni è stato introdotto il tema della maternità surrogata. Lo si è fatto, a nostro avviso, in maniera a volte pretestuosa e spesso strumentale. In ogni caso, è problema di enorme delicatezza sul quale chi scrive ha posizioni non perfettamente convergenti, ma in ogni caso profondamente e drammaticamente attraversate da perplessità e dubbi. I quali dubbi esigono, certamente, piena libertà di coscienza, rettitudine morale e indipendenza di giudizio". Lo scrivono in una nota i senatori del Pd Luigi Manconi, Doris Lo Moro e Paolo Corsini. "Ma che rapporto ha tutto ciò con le oltraggiose aggressioni verbali di cui viene fatto oggetto il senatore Sergio Lo Giudice? Le sue scelte non sono le nostre, ma chi siamo noi per giudicare?", aggiungono.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA