Salvini a Cagliari: corteo anti fascista

Cori e striscioni contro leader della Lega

(ANSA) - CAGLIARI, 11 FEB - "Odio la lega", "Siamo tutti contro Salvini e antifascisti", con questi cori è cominciato il corteo di un centinaio di membri del coordinamento antifascista cagliaritano e di altri movimenti di sinistra riunito da questa mattina davanti al palazzo della Regione in viale Trento a Cagliari per manifestare contro la politica del leader della Lega, Matteo Salvini, in città per inaugurare un circolo di "Noi con Salvini" a qualche centinaio di metri dal sit-in.
    "Siamo qui perché Salvini incarna la buona parte del movimento razzista e xenofobo che si sta sviluppando in Italia e in Sardegna negli ultimi anni e perché ora è qui per aprire, grazie al supporto di neofascisti locali, un circolo - ha spiegato uno dei manifestanti -. Ora la Lega ha perso la sua dimensione territoriale, non c'è l'ha più coi 'terroni' e il nemico non sta più sotto Bologna ma ma sotto Lampedusa". Intanto sono stati ordinati divieti di sosta nelle strade interessate alla visita del leader leghista e alla manifestazione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA