Unioni civili: Palma, è utero in affitto

Ex ministro ha sostenuto che testo Cirinnà è incostituzionale

(ANSA) - ROMA, 2 FEB - La sinistra "abbia il coraggio" di legalizzare in Italia l'utero in affitto, visto che esso viene sanato con la stepchild adoption del ddl Cirinnà. E' la "provocazione" fatta nell'aula del Senato da Nitto Palma, intervenuto in discussione generale sulle unioni civili.
    Palma ha sostenuto che il testo è incostituzionale perché non differenzia le unioni civili dal matrimonio e perché introduce delle discriminazioni tra le unioni civili e le coppie di fatto eterosessuali. "Mattarella dovrà riflettere prima di firmare - ha detto il senatore di Fi - vista la patente incostituzionalità del testo, che non può essere superata dal voto parlamentare, e se ciò non avverrà la Corte costituzionale avrà molto da lavorare".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA