Migranti, Ue: "Salviamo Schengen applicando Codice"

"Ci stiamo preparando a tutte le eventualità. Dal punto di vista della Commissione non ci siamo ancora, ma vogliamo essere pronti"

 "Stiamo salvando Schengen attraverso la sua applicazione", così Margaritis Schinas portavoce della Commissione Ue. Parlando della preparazione delle procedure per l'attivazione dell'articolo 26, quello che prevede la possibilità di introdurre controlli alle frontiere interne fino a due anni per uno o più Paesi, il portavoce Natasha Bertaud evidenzia: "ci stiamo preparando a tutte le eventualità. Dal punto di vista della Commissione non ci siamo ancora, ma vogliamo essere pronti".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA