Toti, Doria è sotto la sufficienza

Il governatore 'boccia' il sindaco in una intervista a Radio 24

(ANSA) - GENOVA, 20 GEN - "Come sindaco è sotto la sufficienza". Lo pensa il governatore della Liguria Giovanni Toti del sindaco di Genova Marco Doria. Il presidente della Regione lo ha detto rispondendo a una domando di Giovanni Minoli durante una intervista a Mix24 su Radio 24. "Personalmente ho un rapporto cordiale, direi buono. Da un punto di vista politico direi che siamo agli antipodi. Non saprei cosa ha fatto bene, mi risulta difficile. Credo che sia una persona intellettualmente onesta ma che non abbia in testa un modello di città e di sviluppo. Come sindaco è sotto la sufficienza proprio perché gli riconosco onestà intellettuale.
    Non vorrei, come dire, essere polemico", ha concluso Toti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA