Trivelle. ricorso Consiglio Veneto

Di fronte Consulta. Votato all'unanimità,anche su autorizzazioni

(ANSA) - VENEZIA, 19 GEN - Il Consiglio regionale del Veneto ha approvato all'unanimità la proposta dell'Ufficio di presidenza di ricorrere alla Corte Costituzionale per conflitto di attribuzione sul caso delle previsioni normative, comprese le autorizzazioni concesse dallo stato, sulle trivellazioni e ricerca di pozzi petroliferi o giacimenti di gas naturale. "Voto compatto e unanime - ha detto il presidente Roberto Ciambetti -.
    Il Consiglio ha dato mandato a me e al consigliere Graziano Azzalin di continuare a operare per la salvaguardia delle richieste referendarie deliberate dal Consiglio stesso sollevando anche uno o più conflitti di interessi davanti alla Corte Costituzionale nel caso in cui si riscontrasse la menomazione delle prerogative attribuite dalla Costituzione al Consiglio stesso". (ANSA)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA