Trivelle: Sel, bene si a referendum

Il governo Renzi ha svenduto i nostri mari per pochi spiccioli

(ANSA) - ROMA, 19 GEN - "La sentenza della Corte Costituzionale che autorizza il referendum sulle trivellazioni è una buona notizia per l'Italia del bene comune". Lo afferma Nicola Fratoianni di Sel.
    "Dopo i maldestri tentativi del governo Renzi di svuotare i quesiti referendari - prosegue il coordinatore di Sel - e dopo aver svenduto per pochi spiccioli i nostri splendidi mari alle compagnie petrolifere, saranno ora i cittadini e le cittadine italiani a dire la loro. Saranno finalmente gli italiani - conclude Fratoianni - a decidere se si vuole distruggere il nostro patrimonio ambientale e i nostri mari per inseguire il petrolio ed un modello di sviluppo inquinante, sbagliato e ormai arretrato".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA