Unioni civili: Guerini, no dietrofront

Dovere trovare condivisione, Parlamento deciderà

(ANSA) - SESTO FIORENTINO (FIRENZE), 16 GEN - "C'è un obiettivo del governo e del partito di dare al paese una nuova legge sulle unioni civili, da cui non indietreggiamo di un millimetro, dopodiche' abbiamo consapevolezza che alcuni punti della legge affrontano temi delicati, credo che ci sia il dovere, non solo nel Partito democratico, ma del Parlamento di trovare una condivisione, la più ampia possibile. Dopodiché il Parlamento deciderà secondo le forme che il Parlamento ha per discutere e poi con il voto". Lo ha detto il vicesegretario del Pd Lorenzo Guerini oggi a margine dell'assemblea del Pd a Sesto Fiorentino.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA