M5s, riacquisto derivati favore a banche

Deputati grillini chiedono chiarimenti a governo

(ANSA) - ROMA, 15 GEN - "Anche su bond e derivati annessi delle Regioni si sta facendo un favore alle grandi banche che ci prendono per il collo. Il buy-back operato dagli enti, e sostenuto dallo Stato con 2,8 miliardi di anticipazioni sottoforma di mutui trentennali, è una fregatura che rischia di costarci svariate centinaia di milioni". Lo denunciano i deputati M5S che oggi, con una interpellanza a prima firma Carla Ruocco, hanno chiamato in causa il governo sul tema.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA