Boschi,spero Governatori in nuovo Senato

Ma prematuro governo avanzi proposte su l.elettorale attuazione

(ANSA) - ROMA, 13 GEN - La "scelta di poter prevedere in modo più stringente la presenza dei Presidenti delle Regioni" nel nuovo Senato "potrà essere affrontata quando ci occuperemo della legge elettorale del nuovo Senato" ma la "loro presenza non è esclusa, anzi non può essere che auspicata nelle intenzioni del governo perché possono rappresentare un ruolo di coordinamento vero, più da un punto di vista politico che di assetto costituzionale", tra Stato e enti territoriali. E' quanto sottolinea il ministro delle Riforme Maria Elena Boschi nel corso dell'audizione, sul ddl riforme, alla Bicamerale Regioni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA