Di Battista,espulsione Capuozzo regolare

"Non ha denunciato ciò che doveva denunciare"

(ANSA) - ROMA, 12 GEN - "Noi siamo il M5s e ci comportiamo così, in maniera trasparente". Lo dice in un video Alessandro Di Battista parlando dell'espulsione del sindaco di Quarto.
    "Capuozzo non si è dimessa, ci ha sempre detto che non era mai stata sotto ricatto, di non aver subito pressioni ma solo richieste politiche e le abbiamo creduto. Poi leggiamo le intercettazioni sui giornali. Quando abbiamo capito che il sindaco non ha denunciato qualcosa che doveva denunciare, anche se ha resistito, abbiamo deciso di espellerla: il nostro è un comportamento lineare. Noi non siamo il Pd che si può permetter di giustificare Mafia Capitale" spiega.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Ultima ora