Riforme: al via comitato per il No

Prima riunione nell'auletta dei gruppi parlamentari

(ANSA) - ROMA, 11 GEN -"Oggi il comitato per il No comincia il suo percorso pedagogico" per evitare "che il 2016 consacri la fine della Repubblica nata 70 anni fa". Così il giurista Domenico Gallo apre, in un'auletta dei gruppi parlamentari gremita, la prima riunione per la campagna referendaria contro le riforme costituzionali. Presente, al completo, Sinistra italiana che aderirà formalmente al comitato. Presente anche Pippo Civati del movimento Possibile ed il M5s che assicura il proprio "appoggio" per votare no.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA