Milano: Majorino, in mia giunta un gay

Il candidato alle primarie, dobbiamo andare avanti con coraggio

(ANSA) - MILANO, 3 GEN - Se diventerà sindaco di Milano, Pierfrancesco Majorino nella sua giunta avrà come assessore "una persona omosessuale (uomo o donna che sia)". Una persona, ha scritto su Fb, "capace di raccontare la propria e la nostra idea di città anche a partire dalla propria biografia, dalla propria fatica, dalle proprie lotte". "In un Paese medioevale in cui la Legge (moderatissima) sulle Unioni civili prosegue il suo cammino stentato a Milano dobbiamo andare avanti con coraggio".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA