Boldrini, no xenofobia in Parlamento

Quando si usa linguaggio d'odio non si risponde con fermezza

(ANSA) - ROMA, 7 SET - "Alla Camera abbiamo varie forze politiche che considerano centrali i valori dell'accoglienza e della solidarietà. Ma c'è anche chi esprime apertamente la propria xenofobia, e quando qualcuno utilizza un linguaggio d'odio noi non rispondiamo sempre con la necessaria fermezza. La xenofobia e l'intolleranza devono essere stigmatizzate anche nel Parlamento". Lo dice la presidente della Camera Laura Boldrini in un'intervista alla Frankfurter Allgemeine Zeitung.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA