Rsf: Italia perde 24 posti nella classifica della libertà stampa

Scivola al 73esimo gradino della classifica della libertà di stampa stilata da Reporter senza Frontiere

L'Italia perde 24 posti e scivola al 73esimo gradino della classifica della libertà di stampa stilata da Reporter senza Frontiere (Rsf), "dopo un anno difficile per i giornalisti, per cui le minacce da parte della mafia, tra gli altri, e le cause per diffamazione ingiustificate sono molto aumentate". Lo annuncia l'ong nella presentazione dello studio.

Clicca sulla cartina interattiva di Reporter Senza Frontiere

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA