Pd: Cuperlo,Leopolda partito parallelo?

Per questa strada Pd diventa confederazione e non comunità

(ANSA) - ROMA, 20 OTT - "Pongo una questione a Renzi: sei segretario del premier, ti chiedo qui, da questa tribuna, cos'è la Leopolda? Leggo che dietro c'è una fondazione che ha raccolto 2 mln, di cui 300 mila serviranno per il prossimo week end. Se tu costruisci e rafforzi un partito parallelo, scegli un particolare modello di partito che si porterà appresso gli altri vagoni e noi non andremo verso un partito comunità ma verso una confederazione". Così Gianni Cuperlo, alla direzione Pd, si rivolge al leader Pd.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA