• Scuola, Giannini promette: "Entro l'anno finiremo tutti i cantieri"

Scuola, Giannini promette: "Entro l'anno finiremo tutti i cantieri"

Un miliardo per la stabilizzazione dei precari nel 2015

Redazione ANSA ROMA

"Sono 1100 e qualcosa i cantieri conclusi, cioè quelli che hanno iniziato e finito i lavori. Entro la fine dell'anno sono in corso di completamento i lavori per altri 4500, teniamo conto che siamo partiti a giugno". Lo afferma il ministro dell'Istruzione Stefania Giannini a Mix24 di Giovanni Minoli su Radio 24. "Arriveremo entro la fine dell'anno al completamento dei lavori delle scuole belle, perché queste sono le piccole manutenzioni. Scuole belle, i 7750 saranno fatti. Non è poco anche se sono lavori di piccola manutenzione. E poi tutti i cantieri che fanno invece ristrutturazioni più pensanti", conclude la nota.

"Sono conti che avevamo fatto noi, nel Rapporto Buona scuola ci sono numeri molto precisi, perché non è frutto di un'improvvisazione. È verissimo, l'inserimento in pianta stabile dei precari costerebbe 3 miliardi di euro, di cui 1 entro il 2015 ma non servono solo per quello", aggiunge il ministro. "Padoan è d'accordo - ha sottolineato il ministro - perché Padoan essendo uomo anche di istituzioni internazionali sa benissimo che o l'Europa riparte dagli investimenti in ricerca e istruzione oppure è difficile che prosegua il suo cammino".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in