Unioni civili: Lupi, ddl Cirinnà è irricevibile

Ministro, valuteremo con attenzione nuova proposta

Il ddl sulle unioni civili presentato dalla senatrice del Pd Monica Cirinnà, attualmente in discussione in Parlamento, "è irricevibile": lo ha detto il ministro dei Trasporti Maurizio Lupi (Ncd), intervenendo alla presentazione della nuova segreteria milanese del partito. "Valuteremo con attenzione la nuova proposta che verrà presentata - ha proseguito - ma sul tema della famiglia siamo stati chiari fin dalla nascita del Governo. Se si tratta di lavorare per riconoscere alcuni diritti nel codice civile, da parte nostra c'è la massima disponibilità - ha sottolineato -.  In Parlamento bisognerà fare una sintesi, ma questa non ci potrà far tornare indietro rispetto ad alcuni paletti". A chi gli ha chiesto un'opinione sull'apertura di Silvio Berlusconi al dibattito sul tema delle unioni civili tra omosessuali Lupi ha replicato: "Noi non siamo Forza Italia".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA