Obama, Renzi renderà produttivo semestre italiano Ue

Presidente Usa auspica accelerazione negoziato commerciale Ttip

(ANSA) - ROMA, 27 MAR - ''Credo che Stati Uniti ed Europa possano fare ancora di più, lavorando uniti, per migliorare le condizioni comuni di prosperità e di sicurezza. Confido nella presidenza italiana che inizierà in estate per raggiungere questi obiettivi. È di questo che abbiamo discusso l'altro ieri all'Aia col primo ministro, Matteo Renzi. Credo davvero che lui riuscirà a rendere molto produttivo il periodo nel quale l'Italia avrà questa importante leadership''. Così il presidente Usa Barack Obama in un'intervista al Corriere della Sera.
    ''Una delle nostre principali priorità, nel rapporto con l'Europa, è quella di concludere la Transatlantic Trade and Investment Partnership. Un successo della Ttip avvicinerebbe ulteriormente le nostre economie, renderebbe i nostri Paesi più competitivi nell'economia globale, spingerebbe la crescita e sosterrebbe la creazione di nuovi posti di lavoro'', dice Obama, secondo cui ''un simile accordo si risolverebbe anche in sostanziali risparmi per i consumatori e nell'apertura di nuove opportunità per le imprese europee e americane, comprese quelle piccole e medie alle quali tengo molto e che so essere assai importanti per l'economia italiana''.
    ''Al tempo stesso - prosegue Obama - dovremo mantenere elevati standard di protezione dei consumatori, della salute e della sicurezza dei cittadini, delle condizioni di lavoro e della tutela dell'ambiente''.
    Il Ttip ''è un'occasione nella quale hanno tutti da guadagnare, l'Europa e gli Usa: per questo - conclude - sono fermamente convinto che arriveremo in porto''. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA