Christchurch, Tarrant si dice innocente

E' accusato di aver ucciso 51 persone nell'attacco a due mosche

(ANSA) - CHRISTCHURCH (NUOVA ZELANDA), 14 GIU - Brenton Tarrant, sotto processo per il massacro di Christchurch in Nuova Zelanda, si è dichiarato non colpevole per tutti i capi di accusa.
    Il suprematista bianco australiano di 28 anni è accusato di aver ucciso 51 persone nell'attacco a due moschee il 15 marzo scorso.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA