Iceberg minaccia paesino Groenlandia

Per evitare il peggio se si spaccasse cominciata evacuazione

(ANSA) - ROMA, 14 LUG - Un gigantesco iceberg è andato alla deriva arenandosi vicino a Inaarsuit, un villaggio nella Groenlandia occidentale, che è stato costretto ad una parziale evacuazione dei suoi abitanti per evitare di essere travolto e sommerso dalle onde nel caso l'enorme montagna di ghiaccio dovesse spaccarsi. Lo riporta la Bbc.
    L'iceberg incombe sulle case che sorgono su un promontorio nel villaggio di Inaarsuit, ma è radicato e non si è mosso nella notte. Funzionari locali dicono di non aver mai visto un iceberg così grande prima.
    I 169 residenti di Inaarsuit che vivono nei pressi dell'iceberg sono stati trasferiti. La centrale elettrica del villaggio e i serbatoi di carburante sono vicini alla riva. Alcuni esperti hanno avvertito che gli eventi generati da iceberg estremi rischiano di diventare più frequenti a causa dei cambiamenti climatici in corso. Fattore che, a sua volta, aumenta il rischio di tsunami.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA