Nuova Zelanda: vince premier uscente

Ma per governo ci vorrà un accordo di coalizione

AUCKLAND - Ha proclamato la vittoria il premier uscente neozelandese dopo il voto di oggi per il rinnovo del Parlamento. Davanti ai sostenitori Bill English, 72 anni conservatore, ha detto che il popolo si è espresso e che ora è dovere della sua formazione, il National Party, cercare di dare al Paese un governo forte e stabile. Il premier ha però riconosciuto che né il suo partito, né quello laburista potranno governare da soli e quindi nei prossimi giorni comincerà le consultazioni con il partito New Zealand first, anti immigrati e populista. Ha anche avuto parole di ringraziamento per la sua rivale Jacinda Arden, giovane e carismatica leader dei laburisti, per lo slancio dato alla campagna elettorale.
    Secondo i dati disponibili, il National party ha ottenuto 58 seggi contro i 45 dei laburisti. Ago della bilancia diventa quindi il New Zealand first e English ha esortato ad avere pazienza prima che si possa raggiungere un accordo di governo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA