Acque calde e acide, squali più piccoli

La capacità degli squali di cacciare sarà colpita

SYDNEY - La capacità degli squali di cacciare e di crescere di grandezza sarà drammaticamente colpita dal cambiamento climatico, in particolare dal riscaldamento e dall'acidificazione degli oceani, previsti entro fine secolo.
    Uno studio dell'Università di Adelaide, in Australia, basato su esperimenti di lungo termine e pubblicato sulla rivista Scientific Reports, fa prevedere gravi effetti nocivi sulla capacità degli squali di soddisfare la propria domanda di energia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA