Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: aziende donano forniture mediche all'Italia

A Milano arrivano migliaia di tute e mascherine dalla Cina

(XINHUA) - SHANGHAI, 15 MAR - Varie forniture di prodotti di protezione sanitaria, donate da diverse imprese private cinesi, sono arrivate a Milano. Lo ha reso noto oggi una fondazione del gruppo Fosun con sede a Shanghai, che ha organizzato l'operazione.
    Queste forniture, comprese 5.500 tute protettive e 40.000 mascherine modello N95, sono state donate in collaborazione tra la Fosun Foundation, il gruppo Longfor e la Beijing Taikang Yicai Foundation.
    All'inizio di questo mese, secondo la fondazione cinese, il gruppo Fosun aveva già donato 5.000 mascherine al comune di Milano.
    "In qualità di società di livello globale, speriamo di poter svolgere un ruolo nell'aiutare il resto del mondo a vincere il prima possibile la battaglia contro il nuovo coronavirus", ha spiegato il presidente di Fosun International, Guo Guangchang.
    All'inizio di marzo, attraverso lo Yabuli China Entrepreneurs Forum, Guo ha lanciato un appello a donare forniture mediche ad alcuni Paesi chiave, che si trovano ad affrontare una situazione epidemica sempre più grave, ricevendo un caloroso riscontro da una serie di aziende cinesi. (XINHUA).
   

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie