Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: parte campagna per promuovere la Costituzione

Una settimana di attività, fra Pechino e Shanghai

(XINHUA) - PECHINO, 2 DIC - Una campagna di una settimana è stata lanciata in Cina per promuovere la Costituzione del Paese.
    L'iniziativa, la seconda nel suo genere, è stata organizzata congiuntamente dal Dipartimento di Propaganda del Comitato Centrale del Partito Comunista Cinese, dal ministero della Giustizia e da un ufficio nazionale che supervisiona le attività di istruzione legale.
    La campagna, incentrata sulla promozione dello spirito della Costituzione e sull'avanzamento della modernizzazione del sistema e della capacità di governance della Cina, è iniziata con due attività svolte rispettivamente a Pechino e Shanghai.
    In occasione dell'evento a Pechino, il ministro della Giustizia Fu Zhenghua ha sollecitato gli sforzi per coordinare la promozione della Costituzione e la promozione della fiducia nel sistema del socialismo con caratteristiche cinesi.
    Liu Zhao, vice ministro della Giustizia, ha partecipato all'evento di Shanghai dove ha invitato a compiere sforzi per dare pieno spazio al ruolo dei media e delle piattaforme culturali per migliorare gli effetti delle attività di promozione della Costituzione.
    Mercoledì 4 dicembre ricorre la sesta giornata della Costituzione cinese. (XINHUA)

        Responsabilità editoriale Xinhua.

        Video ANSA