Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: scoperto fossile lucertola di 100 mln anni (2)

(XINHUA) - PECHINO, 19 NOV - Diversamente dalle precedenti scoperte avvenute nella stessa zona, stavolta i ricercatori hanno rinvenuto nello stomaco della lucertola i resti di un grande esemplare di gambero d'acqua dolce, comprese chele e antenne, simile ai crostacei odierni.
    Secondo Xing, nonostante lo Yabeinosaurus mancasse di evidenti caratteristiche morfologiche per vivere in acqua, questa lucertola estinta aveva l'abitudine di cacciare sulle rive dei fiumi.
    I ricercatori hanno sottolineato il grande significato di questa scoperta per lo studio delle abitudini predatorie dei piccoli e medi rettili nel periodo cretaceo.
    La scoperta è stata pubblicata sulla versione online della rivista scientifica Cretaceous Research.
    Lo Yabeinosaurus, scoperto nel 1942, è un comune fossile sauro appartenente alla cosiddetta fauna di Jehol, un'area della provincia nord-orientale cinese del Liaoning che ha restituito una grande quantità di fossili. (XINHUA)

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA