Responsabilità editoriale Xinhua.

Azienda cinese al lavoro in aeroporto Etiopia (3)

(XINHUA) - ADDIS ABEBA, 15 NOV - Il Paese africano orientale, inoltre, considera il piano di espansione di questo terminal cruciale per soddisfare le esigenze dei tantissimi turisti cinesi arrivati per visitare l'Etiopia. L'Etiopia ha registrato 190 milioni di dollari in entrate da 50.626 turisti cinesi che hanno visitato il Paese nel 2018. La Cina è al terzo posto, dopo Stati Uniti e Gran Bretagna, per numero di turisti che visitano l'Etiopia. La compagnia di bandiera etiope, Ethiopian Airlines, ora ha voli passeggeri e cargo verso cinque destinazioni cinesi: Pechino, Shanghai, Hong Kong, Chengdu e Guangzhou. Ethiopian Airlines sta inoltre pianificando di aprire nuove rotte aeree verso la città meridionale cinese di Shenzhen, situata nella Provincia di Guangdong, che ospita compagnie tecnologiche di fama internazionale, tra cui Huawei e ZTE. Ethiopian Airlines è stata la prima compagnia aerea africana ad offrire servizi di volo per la Cina nel 1973. (XINHUA)

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA