Google: Page e Brin lasciano Alphabet

Storici fondatori restano in board. Pichai ad pure di casa madre

(ANSA) - WASHINGTON, 4 DIC - Larry Page e Sergei Brin, storici co-fondatori di Google, si dimettono dalla casa madre Alphabet, di cui erano rispettivamente ad e presidente.
    Sundar Pichai, che ha guidato Google per oltre quattro anni, manterrà il suo ruolo e diventerà anche ad di Alphabet, mentre il ruolo di presidente non verrà coperto. Lo riportano i media Usa. Sia Page che Brin hanno promesso di restare attivamente coinvolti come membri del board e azionisti.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA