Di Maio a Washington, vertice anti-Isis

Il summit chiesto da Parigi dopo ritiro truppe Usa dalla Siria

(ANSA) - WASHINGTON, 14 NOV - Vertice oggi a Washington con i ministri degli Esteri di oltre trenta paesi della coalizione anti Isis, tra cui Luigi Di Maio. Il summit era stato richiesto dalla Francia dopo l'improvvisa decisione di Donald Trump di ritirare le truppe americane dalla Siria nordorientale e la successiva offensiva turca che ha messo a rischio i curdi, alleati degli Stati Uniti e della coalizione nella lotta al Califfato. Successivamente l'amministrazione Usa ha lanciato messaggi contrastanti: ieri il presidente ha ribadito che resta un piccolo numero di soldati solo per difendere i campi petroliferi, mentre il capo del Pentagono ha annunciato che stazioneranno circa 600 uomini anche per continuare a combattere l'Isis, auspicando un rafforzamento della presenza europea. Uno dei temi da affrontare oggi è il ritorno dei foreign fighter.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA