Usa, "Statua libertà accoglie europei"

Polemiche dopo le parole del direttore dell'Immigrazione

(ANSA) - WASHINGTON, 14 AGO - Un alto funzionario dell'amministrazione Trump ha detto ieri sera che la famosa iscrizione sulla Statua della libertà che accoglie gli immigrati nel Paese riguarda "persone provenienti dall'Europa" e che l'America sta cercando di accogliere migranti "che possano stare in piedi da soli".
    Le dichiarazioni di Ken Cuccinelli, direttore dell'agenzia Us Citizenship and Immigration Services (Uscis), sono arrivate il giorno dopo che l'amministrazione Trump ha annunciato che avrebbe cercato di negare le carte verdi ai migranti che cercano Medicaid, buoni alimentari, buoni per alloggi o altre forme di assistenza pubblica.
    La mossa e le parole di Cuccinelli hanno provocato una protesta dei democratici e dei sostenitori dell'immigrazione che hanno affermato come la politica favorirà gli immigrati più ricchi e svantaggerà quelli dei paesi più poveri dell'America Latina e dell'Africa.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA