Powell sfida Trump: 'Vado avanti per quattro anni'

Il presidente della Fed: 'Mi chiedesse di dimettermi, non lo farei'

 Jerome Powell, presidente della Fed, chiarisce davanti al Congresso americano che non ha alcuna intenzione di mollare dopo le pressioni del presidente americano Donald Trump: "Sono fermamente intenzionato a proseguire il mio mandato per quattro anni".
    Trump, che ha pesantemente attaccato la politica monetaria seguita dalla Fed, nei giorni scorsi aveva detto di avere come presidente tutto il diritto di rimuovere il numero uno della banca centrale.

Powell ha anche affermato che se il presidente Trump gli chiedesse di dimettersi lui non lo farebbe: "Naturalmente non lo farei", ha detto rispondendo alla domanda di una deputata.

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA