California, perdite per un miliardo

Lo stima la U.S. Geological Survey. Scossa a 17 km di profondità

(ANSA) - WASHINGTON, 6 LUG - Il terremoto che ha colpito la California meridionale potrebbe causare perdite economiche per almeno un miliardo di dollari, poco meno dell'1% del Pil Usa: e' la stima della U.S. Geological Survey (Usgs) l'agenzia scientifica del governo americano che studia il territorio degli Stati Uniti, le sue risorse naturali e i rischi naturali che lo minacciano. Sempre l'Usgs ha reso noto che la scossa è avvenuta a 17 km di profondità.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA