Padre e figlia annegati nel Rio Grande

Abbracciati con la testa in acqua, foto ricorda il piccolo Aylan

(ANSA) - CITTA' DEL MESSICO, 26 GIU - Un padre e sua figlia di appena 23 mesi sono morti nel tentativo di attraversare il Rio Grande per raggiungere il Texas. La tragedia è stata immortalata in una foto che riporta alla mente quella tristemente nota del piccolo Aylan Kurdi, il bimbo siriano fotografato morto su una spiaggia turca nel 2015, annegato nel tentativo di raggiungere la Grecia.
    I corpi senza vita di padre e figlia sono immersi proni nel fiume con i volti in acqua: i due sono abbracciati, il braccio della piccola attorno a quella del padre fa pensare che si sia aggrappata a lui fino all'ultimo momento di vita.
    Trascinate dalla corrente del fiume, le vittime sono state trovate lunedì centinaia di metri a valle da dove si presume abbiano tentato la pericolosa traversata, tra le città di Matamoros e Brownsville. (ANSA)

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA