Trump, via milioni di immigrati illegali

Offensiva scatterà "la prossima settimana", "crisi finirà"

(ANSA) - WASHINGTON, 18 GIU - L'amministrazione Trump e' pronta a espellere milioni di immigrati entrati illegalmente negli Stati Uniti con un'operazione che partirà dalla prossima settimana. L'annuncio dello stesso presidente americano su Twitter a poche ore dal calcio di inizio della sua campagna elettorale per la rielezione, senza però dettagli su come la stretta sarà portata avanti. L'Ice, la polizia federale che lotta contro l'immigrazione clandestina, comincera' a respingere gli illegali appena entrati nel Paese, scrive Trump, "e la crisi al confine finira' presto".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA