New York stanzia fondi per l'aborto

Lancia sfida a Stati conservatori, stanziati 250.000 dollari

New York diventa la prima città americana a stanziare direttamente fondi dal proprio bilancio per l'aborto. Il consiglio comunale ha dato il via libera allo stanziamento di 250.000 dollari a favore del New York Abortion Access Fund, l'organizzazione che offre aiuto e assistenza finanziaria a coloro che non sono in grado di pagare per un aborto e che vivono o stanno viaggiando nello stato di New York.
    Pur trattandosi di una cifra modesta, lo stanziamento è più che altro simbolico e si contrappone alla stretta sull'aborto portata avanti in vari Stati americani. I fondi consentiranno comunque ad almeno 500 donne di mettere fine alle proprie gravidanze indesiderate.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA