Usa: Warren sfida Trump sulle inchieste

Candidata dem: potrebbe non essere libero nel 2020

(ANSA) - WASHINGTON, 10 FEB - "Entro il 2020, Donald Trump potrebbe non essere più presidente. Anzi, potrebbe non essere una persona libera": lo ha detto in Iowa la senatrice dem Elizabeth Warren, che ieri ha annunciato la sua candidatura per la Casa Bianca. La senatrice non ha spiegato le sue parole ma è sembrato evidente il riferimento alle varie inchieste che pendono sulla presidenza Trump, dal Russiagate a quelle della procura di New York sino alle indagini parlamentari.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA