Michael: Trump presto in zone colpite

Presidente in contatto costante con governatore Florida

(ANSA) - NEW YORK, 10 OTT - "Probabilmente andrò nelle zone colpite dall'uragano Michael domenica o lunedì": lo ha detto il presidente americano Donald Trump durante un incontro alla Casa Bianca con alcuni alti funzionari sull'emergenza per l'uragano Michael, tra cui il commissario della protezione civile (Fema), Brock Long. Il tycoon ha detto di essere in contatto costante con il governatore Scott, mentre la tempesta sta per toccare terra in Florida, e ha spiegato che non vuole interferire con i soccorsi e per questo aspetterà qualche giorno prima di recarvisi di persona.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA