Usa: multe per i giocatori anti-inno

Sanzioni a team se non si inginocchieranno, vittoria di Trump

(ANSA) - NEW YORK, 23 MAG - Le squadre di football americano saranno multate se i loro giocatori per protesta si inginocchieranno durante l'esecuzione dell'inno nazionale a inizio partita. Lo hanno deciso i proprietari della Nfl, la lega professionistica Usa. Una vittoria - secondo molti commentatori - per il presidente Usa Donald Trump che si era scagliato contro tali proteste iniziate da alcuni giocatori afroamericani. Ai giocatori in protesta sarà comunque permesso di rimanere negli spogliatoi durante l'inno.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA