Ginnasta Usa accusa medico di molestie

Medaglia d'oro Aly Raisman esce allo scoperto in intervista Cbs

Aly Raisman, la ginnasta americana medaglia d'oro a Londra, si è unita a una lunga lista di altre atlete che accusano il medico della squadra nazionale Usa Larry Nasser di averle molestate. La Raisman ha descritto gli abusi in una intervista alla Cbs che andrà in onda domenica.
    "Sono arrabbiata. Sono sconvolta. Vedo queste ragazzine che vengono da me a chiedere l'autografo o a farsi fotografare.
    Voglio cambiare le cose perché mai nessuna di loro debba andare incontro a quello che ho passato".
    La ginnasta non ha parlato esplicitamente delle molestie subite ma ha detto che aveva 15 anni quando Nasser ha cominciato a 'occuparsi' di lei. L'atleta ha detto di aver parlato del medico con l'Fbi dopo i giochi olimpici dell'anno scorso a Rio de Janeiro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA