Irna: Trump approva nuova strategia

'Non ripeteremo gli errori di Obama'

(ANSA) - WASHINGTON, 13 OTT - Negare a Teheran "ogni via per l'arma nucleare", contrastare la minaccia dei missili balistici e "di altre armi asimmetriche", "neutralizzare la sua influenza destabilizzante" nella regione e "contenere la sua aggressione, specialmente il suo sostegno al terrorismo e ai militanti": sono 3 dei 6 punti chiave della nuova strategia approvata da Donald Trump per l'Iran. Tra gli obiettivi negare a Teheran i fondi per le sue "attività maligne", "rivitalizzare le tradizionali alleanze" Usa e opporsi alle guardie della rivoluzione. Allo stesso tempo Trump ha lanciato un appello affermando che "è tempo per il mondo intero di unirsi a noi nel chiedere che il governo iraniano metta fine al suo perseguimento di morte e distruzione".
    Secondo la Casa Bianca, la nuova strategia "è il punto d'arrivo di nove mesi di discussioni con il Congresso e i nostri alleati su come proteggere meglio la sicurezza dell'America".
    L'amministrazione Trump "non ripeterà gli errori" di quella Obama, ha aggiunto la Casa Bianca.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA