Usa:scagionati agenti morte Gray

Giovane nero mori' dopo arresto, Obama avvio' indagine

NEW YORK - Il Dipartimento di giustizia americano ha scagionato i sei agenti di Baltimora coinvolti nella morte di Freddie Gray, il giovane afroamericano che nel 2015 perse la vita dopo essere stato caricato a forza su una camionetta della polizia ed aver battuto violentemente la spina dorsale. L'azione per verificare l'eventuale violazione dei diritti civili da parte dei sei agenti era stata avviata sotto l'amministrazione Obama.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA