Covfefe? Giallo su un misterioso tweet di Trump

Il presidente 'inventa' il termine 'covfefe', deriso dal web

E' giallo su un tweet di Donald Trump pubblicato verso la mezzanotte di martedì: il testo è di sole sei parole ('Despite the constant negative press covfefe', 'Nonostante la costante covfefe negativa della stampa'), ma contiene un termine inesistente, 'covfefe', appunto. E il cyberspazio - oltre ai media internazionali - si sono scatenati contro il presidente americano.

Per il Los Angels Times si e' trattato 'probabilmente di un refuso per la parola 'coverage'', ma il mondo di Twitter 'lo ha notato'. Il quotidiano britannico The Guardian si chiede 'Che cos'è covfefe?' e risponde: 'Se non l'avete ancora cercato, non vi preoccupate'. E poi: questo errore 'ha lasciato perplessi e leggermente preoccupati molti dei suoi 31 milioni di followers su Twitter'.

Il sito Urban Dictionary, un dizionario online dedicato ai neologismi e allo slang in lingua inglese, sostiene ironicamente che 'covfefe' 'significa letteralmente covfefe' e ospita l'irriverente definizione di un lettore: 'Una parola usata per finire un tweet che non avrebbe dovuto mai essere cominciato'.

Infine, il misterioso tweet e' stato cancellato dall'account del presidente americano. La breve frase e' rimasta online per oltre cinque ore. E poco dopo è apparso un nuovo tweet sull'account di Trump con scritto: "Chi riesce a scoprire il vero significato di 'covfefe'??? Divertitevi!". 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA